EXPO 2011-2013

Il progetto Cibo di strada in movimento nel mondo e nella storia è stato pensato in relazione al tema generale di Expo Milano 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, ed intende elaborare alcuni principali sottotemi quali sicurezza, salute, sostenibilità, tecnologia e innovazione, educazione, stili di vita, cultura, cooperazione e sviluppo, impresa – declinandoli in riferimento al particolare fenomeno del cibo di strada, in quanto elemento ubiquo ma ad oggi ancora poco studiato nel panorama alimentare e socio-economico a livello globale.

L’obiettivo generale del progetto è quello di contribuire allo sviluppo dei contenuti e all’organizzazione dell’evento del 2015 mediante la raccolta ed elaborazione di conoscenze relative al fenomeno in questione, attività di disseminazione di tali conoscenze, costruzione di reti nazionali e internazionali tra attori – economici, istituzionali, sociali – coinvolti nel fenomeno del cibo di strada.

Presente in tutti i paesi del mondo, tanto in quelli sviluppati quanto in quelli in via di sviluppo ed emergenti, il cibo di strada assume localmente forme e dimensioni specifiche sulla base dei tratti storici, culturali, sociali, economici, politici, ambientali propri dei diversi contesti. Partendo dall’osservare tale variabilità, l’obiettivo è quello di individuare, attraverso una ricerca di campo condotta in alcune delle maggiori metropoli dei Paesi in via di sviluppo (con particolare focus sul Sud America), costanti universali e modelli generali di a) produzione/commercio, b) consumo e c) gestione pubblica del cibo di strada, rilevandone criticità e potenzialità rispetto alla loro capacità di garantire 1) sicurezza e qualità alimentare, e 2) un positivo sviluppo economico del settore.

L’obiettivo generale del progetto è quello di contribuire allo sviluppo dei contenuti e all’organizzazione di Expo Milano 2015 mediante la ricerca e la disseminazione di nuove conoscenze sul tema, così come mediante la costruzione di reti nazionali e internazionali tra attori economici, istituzionali, sociali coinvolti nel fenomeno del cibo di strada.

Ricercatore incaricato:
Dr. Stefano Marras
Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, UNIMIB

Referente scientifico:
Prof. Marina Calloni
Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, UNIMIB

Programma:
Assegno di Ricerca Applicata (ARA) 2011-2013

Co-finanziato da:
Regione Lombardia (FSE)
Università degli Studi di Milano-Bicocca
Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, UNIMIB

In partenariato con:
Expo Milano 2015

Periodo:
Settembre 2011 – Agosto 2013